Attendere prego...

PROGRAMMA EVENTO 2018

Divider Icon Image

Aperitivo ogni giorno dalle 18.30 con MOSTRE, MERCATINI, STREET FOOD, COCKTAILS
una vasta gamma di
BIRRE, CAMPEGGIO, WI-FI LIBERA, ARTISTI DI STRADA, CONFERENZE

Dalle 20.30 TANTA BUONA MUSICA!

  • MERCOLEDÌ 27 GIUGNO

    INGRESSO GRATUITO
    - MAIN STAGE
    - Finale Fool Festival Soundcontest: Boccia & The Batteristi, Vie delle Indecisioni, CaPaBrò, La Fayette Official
    - Headliner: CIMINI

  • GIOVEDÌ 28 GIUGNO

    INGRESSO GRATUITO
    - Opening Act: Le Mani Sporche
    - Headliner: Africa Unite System of a sound

  • VENERDÌ 29 GIUGNO

    INGRESSO GRATUITO
    - Opening Act: Vincitore Soundcontest
    - Headliner: Crookers
    - Aftershow: Virus House Project- Luca Gurini


  • SABATO 30 GIUGNO

    INGRESSO GRATUITO
    - Opening Act: Velocy Raptus
    - Opening act: Supernino
    - Headliner: Mudimbi
    - Headliner: Dj gruff

  • DOMENICA 1 LUGLIO

    INGRESSO GRATUITO
    - Opening Act: Project Czar
    - Headliner: MEGANOIDI

It takes a fool to remember sane

Che cos'è il FOOL FESTIVAL?

Divider Icon Image

Il FOOL Festival, si propone di realizzare un progetto FOLLE: l'unica via per restare sani è rendere consapevole la gente delle manifestazioni artistiche contemporanee. Restare sani è dare uno spazio ed una possibilità alle eccellenze artistiche che ci circondano, dimenticate ma assolutamente da valorizzare. La Musica è l'arte più immediata e di richiamo, funge da cassa di risonanza per promuovere artisti che non hanno visibilità, permette l'intervento di migliaia di persone che ogni anno danno inizio alla loro estate godendo di un Festival a 360 gradi. Il divertimento come mezzo che porta ad un consumo culturale di qualità, ad un arricchimento individuale e di conseguenza collettivo, che coinvolge il pubblico per appuntamento stimolare una vivace rinascita dell'attenzione verso le arti. FOOL festival è pronto a diventare una delle manifestazioni culturali più interessanti nel panorama italiano, un vero e proprio FOLLE laboratorio di innovazione, riflessione e al tempo stesso di festa. Siamo passati in breve tempo dalle 5000 presenze del 2012 alle 20000 e oltre del 2016, segno di una crescita costante. Si sono esibite sul nostro palco le migliori realtà della musica contemporanea italiana: Marta sui Tubi, Maria Antonietta, Lo stato Sociale, Fast Animals and Slow kids, Brunori Sas, Modena City Ramblers, Andrea Appino, Thegiornalisti, Il teatro degli Orrori, Gazebo Penguins e Bandabardò, Rachele Bastreghi dei Baustelle, Bloody Beetroots, Marky Ramone, Ex Otago, Canova, Punkreas, Pinguini Tattici Nucleari, Dopo 6 edizioni, il FOOL Festival vanta un'esperienza organizzativa consolidata e un pubblico di fedelissimi che attende l'evento . un fisso. Anche lo staff negli anni è cresciuto e migliorato in termini di qualità ed esperienza, avviando collaborazioni, patrocini e partnership di diversa natura: possiamo perciò affermare di trovarci di fronte ad una delle esperienze artistiche più felici ed interessanti degli ultimi anni.

E' ARTE

Urban e street art, graffiti, nuovi strumenti, magia, pittura ecc. Attraverso il richiamo effettuato dai grandi nomi della musica, vogliamo dare visibilità all'Arte. Infatti abbiamo scoperto intorno a noi un tessuto culturale davvero fertile e composto di realtà già mature nell'ambito Artistico, un fenomeno che interessa le Arti a 360°. Il nostro proposito è quello di donare loro spazi e possibilità di esprimersi.

E' CULTURA

All'interno dell'auditorium saranno allestite mostre di arti visive e fotografiche per tutta la durata del festival. Dopo una mostra dedicata a Morrovalle nel 2016 (a cura dei giovani fotografi della Fototeca Comunale), nel 2017 abbiamo ospitato la mostra con i volti del Rock Mondiale a cura di Henry Ruggeri, il miglior fotografo musicale d'Italia.

SONO I MERCATINI

Con questa sezione abbiamo intenzione di dare spazio ad una categoria artistica che difficilmente ne trova. Gli artigiani che selezioniamo producono tutto con le loro mani, la loro passione e, ogni sera, avranno la possibilità di mostrare ad un grande pubblico i loro lavori.

E' CIBO

All'interno del campo da calcetto presente nel parco si potranno gustare le nostre proposte culinarie, di varia natura e pronte a soddisfare tutti i gusti. Più punti bevande saranno aperti all'interno del Festival, con la possibilità di bere birre ricercate di qualità, per rinfrescarsi e godere al meglio degli spettacoli.

E' CAMPEGGIO

Si offre a tutti la possibilità di vivere l'esperienza del Festival nella sua totalità, 24 ore su 24, campeggiando nella selva del convento e contribuendo in questo modo alla riscoperta di una delle aree più belle di Morrovalle e troppo spesso dimenticata dai suoi stessi abitanti.

E' SEMPLICEMENTE FESTA

Chi siamo?

L'Associazione Culturale PrimaVera Morrovalle è nata nel Settembre del 2011 dall'idea di alcuni giovani morrovallesi. Ad oggi conta 40 Tesserati e una cinquantina di collaboratori.
L'associazione è, per Statuto, senza scopo di lucro e si regge grazie al ricavato degli eventi organizzati. A questo si aggiungono gli sponsor di soggetti privati e il patrocinio delle amministrazioni pubbliche.
Nelle nostre varie attività ci siamo occupati sempre di aggregazione, di promozione del territorio (risale al 2012 la pulizia dell'area delle vecchie fonti di Morrovalle) cultura e divertimento. L'idea che ci muove è quella di poter far cultura anche in modi e luoghi non convenzionali.
Abbiamo sempre voluto promuovere la cultura in tutte le sue forme, pensiamo sia arrivato il momento di essere ancor più ambiziosi.
Morrovalle, la provincia e la Regione Marche meritano impegno, passione ed entusiasmo: noi vogliamo provarci realizzando questa manifestazione così come l'abbiamo sempre sognata dal primo giorno: un festival che faccia riflettere su temi importanti, attuali e che permetta uno scambio di idee.
PrimaVera Morrovalle è da considerarsi il Capitale Umano della città di Morrovalle, ovvero sia l'insieme di conoscenze, competenze, abilità ed emozioni acquisite durante la vita dai giovani Morrovallesi, che vogliono restituirle agli altri attraverso quest'esperienza.

I NOSTRI SPONSOR

Divider Icon Image

Un ringraziamento speciale ai nostri SPONSOR

SIMAN SOC.COOP.ART.

Lavorazione fondi - Applicazione guardolo su cuoio, poliuretano. gomma e applicazioni tacco

Officine 21

Service - Centro revisioni - Noleggio auto

TFT di Francesco Torresi

Taglio, cambratura e lavorazione tomaie

VALPEPA

Lavorazione fondi per calzature

BLU RANTON

L'energia che conviene

Contattaci

Divider Icon Image

Via Marconi

Morrovalle

62010 Macerata